Lavoratori distaccati

Lavoratori distaccati

posting

Il distacco transnazionale di lavoratori è un tema dall’attenzione crescente a livello europeo per il rischio di social dumping che il flusso temporaneo di lavoratori tra paesi UE con livelli salariali e di protezioni sociali diverse pone, specie quando effettuato in contrasto con le disposizioni dalla Direttiva 96/71/EC. Nel 2014, con la Direttiva Enforcement (2014/67/EU), l’UE ha introdotto disposizioni volte a rafforzare la cooperazione amministrativa tra gli Stati Membri e a disciplinare in maniera uniforme gli obblighi informativi dell’azienda distaccataria. Attualmente è in discussione una proposta di revisione della Direttiva 96/71/EC, che modificherebbe gli aspetti relativi alla retribuzione applicabile, al distacco per periodi superiori a 24 mesi e al lavoro prestato tramite agenzie di somministrazione.
Per informazioni sulle attività della SERI e della FGB sul distacco di lavoratori clicca sul bottone “Progetti” in basso.

Distacco di lavoratori

La pagina dedicata della Commissione Europea

La posizione e gli ultimi aggiornamenti dell’ETUC

La posizione e gli ultimi aggiornamenti di Business Europe

La posizione e gli ultimi aggiornamenti dell’UEAPME

Progetti

Latest news
Rapporto sulla Direttiva sul Distacco di Lavoratori

Il Parlamento Europeo ha pubblicato una ricerca sul quadro normativo attuale in materia di distacco dei lavoratori e le problematiche relative. Il rapporto offre una panoramica dell’evoluzione normativa, affrontando anche le modifiche derivanti dalla giurisprudenza della Corte Europea di Giustizia, una descrizione delle principali debolezze dell’assetto normativo attuale e una valutazione della proposta di revisione della Direttiva, che include un’esposizione delle posizioni di Stati Membri e parti sociali.

Read more

Focus sul Distacco di Lavoratori nel nuovo numero di Economia & Lavoro

La rivista scientifica Economia & Lavoro ha dedicato una sezione del numero 1/2016 al tema del distacco di lavoratori. In particolare, la pubblicazione descrive i meccanismi di determinazione salariale e la loro interazione con i lavoratori distaccati in Italia, Danimarca e Germania. Gli articoli sono in lingua inglese. Per domande e ordini si prega di mandare una mail a: economialavoro@fondazionebrodolini.it.

Read more

Ricerca sul salario applicabile ai lavoratori distaccati

La Commissione Europea ha pubblicato una ricerca elaborata da COWI e dalla FGB che ha indagato i livelli salariali applicabili ai lavoratori distaccati in nove paesi membri. Il rapporto esplora la struttura della remunerazione, il concetto di tariffe minime salariali e i meccanismi di determinazione del salario senza tralasciare le differenze tra settori.

Read more